Le carte proibite più forti di Yu-Gi-Oh!

Yu-Gi-Oh! si sa è un gioco vastissimo, uscito molto tempo fa e con un numero di carte spropositato.
Dal 1999 ad oggi la Konami ha sfornato centinaia e centinaia di carte, ha fatto evolvere il gameplay nell’arco degli annie ha fornito tantissime ore di divertimento a noi giovani duellanti.
Ma ha anche stampato carte che ad un certo punto del gioco hanno modificato gli assetti di quest’ultimo, dando troppo potere ad alcuni mazzi e facendoli entrare in un vortice di potenza impossibile da battere!
Per mettere un freno a ciò, è stata indetta una BAN LIST.
Cioè carte bandite (quindi vietate), carte limitate (1 sola copia per carta) e semi-limitate (2 copie per carta).

Tra queste ci sono carte pazzesche, che se si giocassero oggi nonostante l’età di alcune di esse (che risalgono alla prima edizione del gioco!), potrebbero quasi far vincere in un solo turno il giocatore che le possiede!

Ma quali sono le NOSTRE carte preferite in questa BAN LIST? Quelle più forti, quelle più devastanti?

11-1190

DRAGO DELLA VITTORIA – Attacco alto, difesa altissima (ben 3000!). Si evoca con 3 mostri di tipo drago, si sono tantini ma, ragazzi, niente è impossibile credemi! Ecco la chicca: se il DRAGO DELLA VITTORIA fa un attacco diretto ai Life Points dell’avversario avete vinto l’incontro. Si avete letto bene, l’incontro! Non la partita singola, ma tutto il match! ENORME.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.